Mar.Si.Ma è una cooperativa sociale senza scopo di lucro che ha l'obiettivo di favorire l'inserimento e l'integrazione sociale di tutti gli individui, con un'attenzione particolare alle persone svantaggiate e diversamente abili.

Nasce nel 2010 dall'iniziativa di alcuni sacerdoti lodigiani e di un ristretto gruppo di volontari che decidono di condividere le proprie competenze per cercare soluzioni di inclusione e accoglienza a favore di alcune persone svantaggiate, attraverso un percorso di inserimento lavorativo.

La prima attività avviata all’interno delle Cascine Riboni a Terranova de Passerini è stata la coltivazione di fiori in serra, cui ben presto si è affiancata la coltivazione di un orto, delle fragole e di alcuni frutti di bosco. Le tipologie di coltivazioni sono state scelte per facilitare lo svolgimento del lavoro e per assicurare una sostenibilità economica del progetto nel tempo.

Il contributo erogato e ottenuto mediante l’intervento di Investimenti Solidali ha permesso alla cooperativa di dotarsi di una serra priva di barriere architettoniche e quindi perfettamente fruibile da tutti, per la coltivazione di fiori ed erbe aromatiche su bancali rialzati da terra. Con questa struttura è stato possibile offrire al territorio lodigiano un luogo di lavoro protetto per persone diversamente abili o in situazione di svantaggio, spesso escluse dal contesto lavorativo e quindi sociale.

Le pratiche agricole hanno consentito alle persone coinvolte di raggiungere diversi obiettivi fondamentali per il proprio benessere  psico-fisico.

La maggiore e graduale autonomia ottenuta prendendo coscienza delle proprie capacità e imparando ad accettare i propri limiti favorisce al contempo una spontanea socializzazione; in questo modo si crea l'ambiente ottimale per imparare a relazionarsi e ad inserirsi all’interno di un contesto lavorativo.